Uh! Tocca un po’ uscir dal tunnel delle cose da fare (stiamo lavorando e organizzando e tramando senza sosta) e segnalare subito questo regalo.

Carmen Covito ha cambiato l’abito al suo sito personale:  etvoilà, Missfatti fa capolino anche da lì. Beh facile direte voi, è della squadra (maligni!) ma insomma un dono fatto così con leggiadria come un foulard che ti piace e una tua amica ti regala, come fa a non inorgoglirti?

Pensare poi, che mancano quasi quattro settimane prima di toccare il libro con mano e quasi, non ci pare ancora vero.

Dietro le quinte della preparazione di un libro,  ci sono sempre tante cose da fare. E naturalmente, una sana aspettativa. Poi volevo anche dire – e mi par la sede appropriata – che ho molta ammirazione per chi scrive romanzi. I romanzi sono dei viaggi lunghi e densissimi e io, che ho fatto un tragitto da qui a lì (tre metri per capirci) mi sento un po’ come Alice nel Paese delle Meraviglie con tutte queste cose che succedono.  ;)

Annunci